Ricerca Avanzata
Visite
4569
Data aggiornamento: 2012/01/28
Domanda concisa
Volevo alcuni hadìth in merito al divieto di rapporti tra un ragazzo e una ragazza.
Domanda
Volevo alcuni hadìth in merito al divieto di rapporti tra un ragazzo e una ragazza.
Risposta concisa

I rapporti tra due persone non-mahram sono di vario tipo e, certamente, in alcuni casi, non rappresentano un problema. La domanda avanzata è ambigua, tuttavia la risposta abbraccerà alcuni aspetti della questione.

Hadìth in merito ai rapporti tra persone non-mahram:

1.     Nel libro Kafi l’autore - citando come fonte Sa'd al-Iskaf - riporta che l’imam Baqir (A) disse: «Un giovane appartenente agli Ansar (musulmani di Medina) incrociò una donna (a quel tempo le donne tenevano il velo dietro le orecchie) tra le vie di Medina; una volta passata, la seguì guardandola da dietro; giunti in un vicolo stretto, un osso o un vetro conficcato in un muro sfregiò il viso dell’uomo. Appena la donna sparì dalla sua vista, si rese conto che il sangue stava colando sul proprio petto e vestito. Disse a se stesso: “Giuro su Iddio che vado presso l’Inviato di Dio (S) e gli racconto questa vicenda”.

Il giovane andò presso quel Nobile e quando l’Inviato di Dio (S) lo vide, gli chiese cosa fosse successo. Il giovane raccontò l’accaduto e in seguito si manifestò l’arcangelo Gabriele [1] che rivelò il seguente versetto:

"قُلْ لِلْمُؤْمِنِینَ یَغُضُّوا مِنْ أَبْصارِهِمْ وَ یَحْفَظُوا فُرُوجَهُمْ ذلِکَ أَزْکى‏ لَهُمْ إِنَّ اللَّهَ خَبِیرٌ بِما یَصْنَعُونَ "

“Di' ai credenti di abbassare il loro sguardo e di proteggere la propria castità. Ciò è più puro per loro. Allah ben conosce quello che fanno” » [2] .

2.     Il Profeta (S) disse: “Il Giorno della Resurrezione ogni occhio piangerà salvo tre occhi: l’occhio che piange per timor di Dio, l’occhio che è chiuso di fronte a ciò che Iddio ha vietato (non volge sguardi vietati ai non-mahram) e l’occhio che non ha riposato sulla via di Dio” [3] .

3.     L’imam Ridha (A) disse: “Ai credenti è vietato guardare i capelli delle donne sposate e delle nubili, perché eccita la concupiscenza e spinge alla corruzione” [4] .

Indici correlati:

L’Islam e i rapporti sani tra ragazzo e ragazza  

Rapporti tra ragazzo e ragazza  



[1] Mohammad Hosseyn Tabatabai, traduzione Al-Mizan, vol. 15, pag. 160, Daftar-e entesharat-e eslami, Qom, 1995.

[2] Sacro Corano, 24:30.

[3] Mohammad Mashhadi, Kanz al-Daqa ' iq wa Bahr al-Ghara ' ib , vol. 9, pag. 278, Sazman-e entesharat-e vezarat-e ershad, Teheran, 1989.

[4] Mohammad Baqer Majlesi, Bihar al-anwar, vol. 101, pag. 34, Dar al-wafa ' , Beirut, data di stampa non specificata.

Risposta dettagliata
Questa domanda non ha una risposta dettagliata.
Traduzione della domanda in altre lingue
Commenti
Numero di commenti 0
Inserisci il valore
esempio : Yourname@YourDomane.ext
Inserisci il valore
Inserisci il valore

Elenco degli argomenti

Domande a caso

  • Cos’è l’i'tikaf (ritiro spirituale)?
    7241 Etica teorica
    Il significato terminologico della parola araba i'tikaf è: risiedere, rimanere in un luogo e attenersi a determinate prescrizioni; però nella religione islamica significa risiedere in un luogo sacro con l’intenzione di avvicinarsi a Dio l’Altissimo. L’i'tikaf non è una specificità della religione islamica, al contrario era presente ...
  • La notte di Qadr è più di una? Anche il giorno che segue ne fa parte?
    7657 Esegesi
    La notte di Qadr è una notte benedetta e molto importante che, secondo i versetti coranici, è sicuramente una delle notti di Ramadan.La domanda posta può essere interpretata in vari modi:1.
  • Il Diavolo (Iblis) è un angelo o un jinn?
    12716 Esegesi
    Esistono diverse opinioni riguardo alla questione se il Diavolo sia un angelo o un jinn.La fonte di questa discordanza la troviamo nella narrazione della creazione di Adamo (pace su di lui) quando gli angeli, su ordine di Dio, si prosternarono di fronte ad ...
  • Il Profeta (S) aveva preannunciato la questione dell’occultamento e della rivoluzione del nobile Mahdi (AJ)?
    5979 Teologia antica
    Il principio dell’esistenza del Mahdi (A) nell’era protoislamica era talmente chiaro che i musulmani non dubitavano della sua esistenza. Il Grande Profeta (A) aveva spiegato ai musulmani il principio dell’esistenza del Mahdi (AJ), alcune sue caratteristiche e i cambiamenti che avverranno per mano sua: l’organizzazione di un ...
  • Perché i giudei (yahud) vengono chiamati in tal modo?
    5258 Teologia antica
    Vi è disaccordo in merito al motivo per cui la “tribù dei Bani 'Israil” sia chiamata “yahud” (giudei). Alcuni sostengono che “yahud” significhi guidati, e la ragione è il pentimento che la tribù di Mosè (A) provò per aver adorato il vitello[1]. Altri affermano ...
  • Qual è la sura dell’imam Husayn (A)?
    4954 Esegesi
    La sura al-Fajr (89) è conosciuta come la sura dell’imam Husayn (A)[1]. L’imam Sadiq (A) disse: “Recitate la sura al-Fajr in ogni preghiera obbligatoria e meritoria poiché è la sura di Husayn (A); chiunque reciti questa sura sarà con Husayn ibn Alì (A) ...
  • Volevo alcuni hadìth in merito al divieto di rapporti tra un ragazzo e una ragazza.
    4569 Diritto e Precetti
    I rapporti tra due persone non-mahram sono di vario tipo e, certamente, in alcuni casi, non rappresentano un problema. La domanda avanzata è ambigua, tuttavia la risposta abbraccerà alcuni aspetti della questione.Hadìth in merito ai rapporti tra persone non-mahram:
  • Considerando le varie accezioni del termine wilayah, qual è il suo vero significato?
    5585 Teologia antica
    Wilayah proviene dalla radice “waw-lam-ya” e assume vari significati; tra questi, quello che ci interessa è “la tutela e l’amministrazione delle questioni affidate al mawla, il quale esercita un certo tipo di dominio su di esse”. Il significato tecnico invece è: la tutela di un individuo ...
  • Quante sure del sacro Corano sono intitolate con i benedetti nomi dei Profeti divini (A)?
    5942 Esegesi
    Sei sure del sacro Corano sono intitolate con nomi di Profeti (A): Nuh-Noè (71), Ibrahim-Abramo (14), Yunus-Giona (10), Yusuf-Giuseppe (12), Hud (11) e Muhammad (47). Gli esegeti sostengono, in base agli hadìth, che alcune sure del Corano come Taha (20)[1], Yasin (36)

Le più visitate

  • Qual è la regola islamica in merito ai rapporti tra una ragazza e un ragazzo?
    40105 Diritto e Precetti
    Dal punto di vista islamico la donna e l’uomo sono due esseri complementari e Iddio il Benevolo li ha creati l’uno per l’altro. Uno dei bisogni che la donna e l’uomo provano l’uno per l’altro, è quello sessuale. Tuttavia per soddisfare questa necessità, occorre rispettare le regole ...
  • Come si può abbandonare il vizio della masturbazione?
    31795 Etica pratica
    Il peccato è come una palude putrida che, più l’essere umano vi sprofonda, meno ne sente l’odore, poiché si è indebolito il suo olfatto e non si rende conto che sta affondando.Nonostante ciò, la seria decisione dell’essere umano di tornare da qualsiasi punto ...
  • Perché nell’Islam l’apostata viene giustiziato? Ciò non è contro la libertà di pensiero?
    27701 Diritto e Precetti
    L’apostasia è la manifestazione dell’abbandono della religione e generalmente ha come conseguenza l’invito degli altri a lasciare la propria religione. La punizione dell’apostata non è applicata a colui che abbandona la propria religione ma non lo manifesta agli altri, perciò il motivo di questa punizione non è ...
  • Qual è la norma riguardante il radere la barba e la depilazione dei peli del corpo?
    27501 Etica
    È considerato vietato radere la barba, con una lama o un rasoio elettrico, solamente nel caso che gli altri dicano che uno non possiede più la barba.Anche radere una parte della barba (come spiegato sopra) equivale al raderla tutta
  • Chi è il Dajjal? Spiegate chi è e gli hadìth che lo riguardano.
    26516 Teologia antica
    Uno dei segni della manifestazione del Mahdi (AJ) è l’apparizione di un essere deviato e deviante definito “Dajjal”. Terminologicamente questa parola viene attribuita a ogni bugiardo. È stato descritto in modo molto strano, e poiché la maggior parte di questi hadìth, che si trovano ...
  • Per favore spieghi la base del pensiero sciita e le sue caratteristiche.
    25477 Teologia antica
    Il sacro Corano è la base del pensiero sciita e altresì la fonte di tutte le scienze sciite.Il sacro Corano considera prove sia il significato esplicito dei versetti, sia i detti, il comportamento e l’approvazione tacita del nobile Messaggero (S), e di conseguenza ...
  • È vietato festeggiare il compleanno?
    19554 Diritto e Precetti
    Le feste di compleanno non rispecchiano una tradizione islamica e negli insegnamenti islamici non esistono consigli in tal senso. Noi non intendiamo condannare questa nuova tradizione, pur non approvando le tradizioni importate pedissequamente da altri, poiché siamo convinti che le tradizioni debbano essere profondamente radicate nella coscienza ...
  • Qual è la norma che regola la depilazione femminile delle sopracciglia? E di fronte al marito?
    17660 Diritto e Precetti
    L'atto di depilare le sopracciglia per le donne, di per sé, non presenta problemi. Nell'Islam è considerato meritorio truccarsi per il marito e una donna che trascuri il trucco e l'abbellirsi per il marito, è biasimata. Pertanto i giurisperiti sciiti, nonostante incitino le donne a rispettare tale ...
  • Qual è il significato di questo nobile versetto: “Certamente Allah s’insinua tra l’uomo e il suo cuore”?
    17183 Esegesi
    Il verbo arabo “yahulu” (s’insinua) deriva dalla radice ha-waw-lam e significa frapposizione di un oggetto tra due cose. Per poter parlare di insinuazione, prima di tutto devono esserci due cose affinché una terza s’insinui tra loro; in secondo luogo le due cose devono essere vicine.
  • Qual è il problema ad essere malikiti o hanafiti?
    17035 Teologia antica
    È necessario chiarire se questo suo interesse è puramente una propensione verso lo sciismo o si basa su salde argomentazioni? Nel secondo caso, le carenze e i difetti delle altre scuole giuridiche e teologiche islamiche le saranno chiare.La differenza principale dello ...